Mondelli oro europeo La Bertolasi di bronzo
Filippo Mondelli, il primo a destra

Mondelli oro europeo
La Bertolasi di bronzo

Medaglie comasche alla rassegna continentale in corso a Glasgow.

L’Italia del canottaggio vola sul tetto d’Europa. A Glasgow, trasformata in questi giorni nella capitale dello sport, il remo azzurro conquista due medaglie d’oro e un bronzo.

Sul gradino più alto del podio il quattro di coppia pesi leggeri, con Catello Amarante, Paolo Di Girolamo, Andrea Micheletti e Matteo Mulas. In finale l’Italremo s’impone in 6’01”010, precedendo di oltre 8» la Repubblica Ceca, che si piazza seconda, e di 9”50 l’Olanda, che deve accontentarsi del terzo posto.

Il secondo oro azzurro vede protagonista il comasco Filippo Mondelli, (unitamente a Andrea Panizza, Luca Rambaldi e Giacomo Gentili), con l’armo che si è aggiudicato la finale nel quattro di coppia, con il tempo di 5’41”92: sul traguardo ha preceduto nell’ordine Lituania a Polonia.

Anche le donne non hanno deluso le attese, prendendosi il bronzo nel due senza: la comasca d’adozione Sara Bertolasi e Alessandra Patelli, dopo essere rimaste a lungo in testa nella finale, hanno chiuso al terzo posto con il tempo di 7’17”860, piazzandosi dietro le rivali di Romania e Olanda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA