Mondiali di corsa in salita  Puppi cerca gloria
puppi in azione (Foto by lariosport lariosport)

Mondiali di corsa in salita

Puppi cerca gloria

Ad una settimana dal “classico”, torna domenica mattina a Premana il mondiale con il “lunghe distanze”

Ad una settimana dal “classico”, torna domenica mattina a Premana il mondiale con il “lunghe distanze”. Dopo la gioia dell’argento a squadre di Ivana Iozzia, Como può sognare con Francesco Puppi. Il guanzatese (25 anni) arriva all’appuntamento con il Giir di Mont, in forma e con il morale alle stelle. «Ce la metterò tutta, come sempre d’altra parte -spiega il comasco -.Mi sento bene anche se sarà una gara dura e molto selettiva». Puppi non ha paura di fare previsioni sul suo piazzamento. «Per l’oro non ci sarà storia -dice -. Petro (l’eritreo Manu ndr) è troppo forte e non dovrebbe fallire il titolo mondiale. Io spero di lottare per il podio, anche se non sarà semplice. Chiudere nella top ten sarebbe già un buon risultato».


© RIPRODUZIONE RISERVATA