Motocorsa nell’europeo

Il debutto è stato ok

Un terzo e un quarto posto nell’Europeo nelle prime due gare per la squadra di Lurago d’Erba

Motocorsa nell’europeo Il debutto è stato ok
FEDERICO SANDI
(Foto di La Provincia)

Meglio in Europa che in Italia. Il duplice impegno del Team Ducati Motocorsa, nel campionato italiano Superbike e nell’Europeo Supertock 1000, ha per ora dato le soddisfazioni migliori nella serie continentale, dove la squadra di Lorenzo Mauri è al debutto assoluto. In Italia, nella Superbike, la supremazia di Pirro ha mostrato di essere la stessa delle annate precedenti, e a Imola ci si è messo anche un errorino di Zanetti a farlo precipitare al settimo posto in gara 2. Ma non c’è stato il tempo di analizzare i dati di Imola, che la squadra ha dovuto imbarcare il materiale per il primo doppio impegno europeo Stock 1000 ad Aragon e ad Assen, divisi da soli sette giorni. Il pilota Federico Sandi ha ottenuto un terzo posto ad Aragon e un quarto in Olanda, sistemandosi in terza posizione del campionato continentale. Dove Reitzemberger e Tamburini sono i principali rivali. Sandi è stato limitato da una ferita al braccio rimediata in prova:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True