Musumeci al “Settecolli”  Prima l’incontro con il Papa
Carola Musumeci in compagnia di Papa Francecso

Musumeci al “Settecolli”

Prima l’incontro con il Papa

In acqua anche Paruscio della Aniene che punta a un posto alle Universiadi.

Prime gare per le due comasche iscritte al “Settecolli” di nuoto, gli Internazionali d’Italia in corso allo Stadio del Nuoto di Roma. In acqua questa mattina Letizia Paruscio, nuotatrice della Canottieri Aniene, nei 100 dorso. Il 25° posto - tempi 1’03”50 - ottenuto in batteria l’ha esclusa dalle finali della sera, ma domani confida in un riscatto nei 200 dorso, la sua specialità. L’obiettivo è l’ingresso almeno in finale B e l’abbassamento del suo tempo limite, per poter conquistare un posto alle Universiadi estive di Taipei.

Domani, sempre nei 200 dorso, è il turno di Carola Musumeci, unica rappresentante della Como Nuoto. Oggi, appuntamento speciale per l’atleta comasca: con gli atleti delle altre società iscritte al “Settecolli”, è stata ricevuta in udienza privata in Vaticano da Papa Francesco. Un incontro emozionante, Carola è riuscita anche a scattare una foto con il Santo Padre. E domani sarà in acqua, partendo con il 35° tempo di qualificazione: sarà dura farsi largo tra tanti mostri sacri del nuoto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA