Musumeci in gara al Settecolli E va anche dal Papa
Carola Musumeci

Musumeci in gara al Settecolli
E va anche dal Papa

Appuntamento storico per la Como Nuoto e per la sua atleta di punta.

Appuntamento storico per la Como Nuoto che, dopo anni di assenza, torna agli Internazionali d’Italia di Roma con una propria atleta. Comincia infatti oggi e terminerà domenica il classicissimo “Sette Colli”, uno degli ultimi test di verifica a un mese circa dai campionati del mondo di Budapest (23-30 luglio).

E da Como è partita la “stellina” Carola Musumeci, tornata all’attività dopo alcuni mesi passati all’estero per motivi di studio: in mezzo a tante stelle del nuoto italiano e mondiale, pensare a un podio è fuori da ogni logica. Carola gareggerà domenica mattina allo Stadio del Nuoto nelle batterie dei 200 dorso, mentre domani avrà un appuntamento altrettanto importante: con gli atleti delle altre società - ammesso un nuotatore per club -, sarà ricevuta in udienza privata da Papa Francesco in Vaticano.

Se la Como Nuoto schiera Carola Musumeci, la Canottieri Aniene lancia invece – tra i tanti campioni in rosa – la comasca Letizia Paruscio, medagliata agli assoluti invernali e primaverili nei 200 dorso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA