Niente Giro per Ballerini «Un po’ eravamo preparati»
Davide Ballerini

Niente Giro per Ballerini
«Un po’ eravamo preparati»

Per la società del ciclista canturino non è arrivata l’agognata wild card e quindi niente iscrizione

Ci hanno sperato quasi fino all’ultimo. Poi, però, l’amara constatazione: la Androni Sidermec Bottecchia del corridore comasco Davide Ballerini non sarà nel novero nelle compagini iscritte al Giro d’Italia del Centenario.

«Per il Giro – racconta Ballerini – non possiamo farci nulla. Lo sapevamo fin da gennaio che saremmo rimasti fuori e ci siamo messi d’impegno per vincere la Coppa Italia e per ottenere la partecipazione del prossimo anno».

Nelle aspettative, nei sogni e nelle speranze di inizio anno, ovviamente, il Giro era il traguardo massimo. Così non sarà e, dunque, al posto della corsa in rosa, la compagine correrà soltanto oltreconfine, segnatamente in Svizzera, in Francia e in Spagna. L’Androni Sidermech Bottecchia si sarebbe attesa una wild card per prendere parte alla gara a tappe più importante del Paese.

Non a caso ha allestito una formazione di valore, che diretta dal team manager Gianni Savio è prima (dopo sei prove effettuate) nella classifica della Ciclismo Cup Campionato Italiano a squadre 2017. Tutto ciò, al momento, non è bastato. Per riprovarci, però, ci sarà un anno intero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA