Nove giocatori in sette giorni
Settimana calda per il Como

Il ds Ludi al lavoro per far sì che ad Arona mister Banchini possa avere a disposizione un numero sufficiente di giocatori

Nove giocatori in sette giorni Settimana calda per il Como
CARLALBERTO LUDI NUOVO DIRETTORE SPORTIVO CALCIO COMO
(Foto di Fabrizio Cusa)

Sette giorni al via. Sette giorni al raduno che domenica prossima aprirà ufficialmente la nuova stagione del Como in serie C.

E sarà una settimana intensa, concentrata soprattutto sulla costruzione dell’organico, per far sì che ad Arona mister Banchini possa avere a disposizione un numero sufficiente di giocatori per poter cominciare la preparazione.

Sinora la rosa è piuttosto esigua: dopo le sette conferme (Bovolon, Sbardella, Toninelli, Gabrielloni, Raggio Garibaldi, Loreto, Celeghin) della scorsa stagione l’unico nuovo arrivo annunciato è stato quello di Alessio Iovine. E certamente, quindi, in questi giorni, ci sarà molto da fare. Una corsa contro il tempo per il direttore sportivo Carlalberto Ludi. Perché è chiaro che ci sarà tempo anche dopo l’inizio del ritiro, ma è anche ovvio che per impostare il lavoro il tecnico avrà bisogno di un gruppo già formato. Non i 22-24 giocatori che forse costituiranno la rosa finale, ma almeno i 16-18 cui accennava Ludi qualche giorno fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True