Nuoto, Targa all’Ice Club

Arriva anche Pezzani dalla Briantea 84, mentre finisce il rapporto tra Como Nuoto e Nuotatori Milanesi

Nuoto, Targa all’Ice Club
Ice Club Como, coach Paolo Targa
(Foto di lariosport lariosport)

Smottamenti nel mondo del nuoto comasco. Il colpo è dell’Ice Club Como, che si ripresenta ai blocchi di partenza con uno staff rinnovato e con un nuovo coach, il “prof” Paolo Targa. L’ex allenatore del grande Lorenzo Vismara, oltre a occuparsi del vivaio dell’Ice, continuerà anche ad allenare i pochi giovani rimasti nella sezione comasca del Team Lombardia, club veronese dislocati su varie sedi. E, a tal proposito, va registrato l’addio del comasco Maurizio Mottola: resta al Team Lombardia, ma si allenerà a Monza. Anche gli altri “comaschi”, il liberista Mattia Schirru (torinese) e il ranista Marco Zanca (mantovano) si staccano: per Schirru esperienza negli Stati Uniti a Cleveland dove studierà Psicologia e si allenerà alla Delta State University, mentre Zanca seguirà Mottola a Monza. Nel rinnovato staff di Ice Club Como entra a pieno regime anche Alessandro Pezzani, dopo la lunga e proficua esperienza nel nuoto disabili con la Briantea 84, che si occuperà della categoria Esordienti A, mentre gli Esordienti B saranno seguiti da Andrea Mauri. Ed è invece concluso il matrimonio tra la Como Nuoto e la Nuotatori Milanesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True