Oggi l’ultimo atto dei dilettanti L’Ardita cerca un’impresa disperata
Ardita in festa, bella stagione

Oggi l’ultimo atto dei dilettanti
L’Ardita cerca un’impresa disperata

È in programma il ritorno di playoff di Seconda categoria. L’unica comasca in gara spera nel ripescaggio dopo lo 0-4 dell’andata.

Si giocano oggi pomeriggio le gare di ritorno del quarto turno playoff per le categorie dalla Promozione alla Seconda: si tratta davvero delle ultimissime partite stagionali del calcio dilettanti, poi tutti in vacanza sino alla prossima stagione.

C’è ancora una comasca in corsa, impegnata a dire il vero in un’impresa come minimo complicata: si tratta dell’Ardita, che nel ritorno dei playoff di Seconda categoria gioca in trasferta (ore 16) a Villanuova sul Clisi, cittadina in provincia di Brescia e vicina al Lago di Garda, contro la locale formazione del Villa Nuova che già si è imposta 4-0 nella gara di andata giocata domenica scorsa a Rebbio.

Missione quindi quasi impossibile per la squadra di Antonio Campeglia, protagonista comunque di un’ottima stagione, perché per vincere il turno (e guadagnarsi di conseguenza il certo ripescaggio in Prima categoria) dovrà vincere con ben cinque gol di scarto, o in alternativa con quattro gol di scarto ma segnandone almeno cinque.

Vero che nel calcio nulla è scontato, ma l’obiettivo principale dell’Ardita sembrerebbe essere quello di uscire da questa stagione comunque positiva a testa alta e facendo una bella figura, anche perché la qualificazione al quarto turno dà comunque ampie chance di poter essere comunque ripescati in Prima categoria, anche se in questo caso per averne la certezza bisognerà sicuramente attendere almeno sino al mese di luglio, quando verrà effettuato il completamento degli organici delle varie categorie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA