Giovedì 22 Maggio 2014

Otto azzurri più uno
Tanto Lario agli Europei

1Simone Tettamanti (secondo da sinistra)e Alessandro Piffaretti (il sesto)2 Elisa Mondelli (a sin.) e Ludovica Braglia3 Umberto Sala con il body della Nazionale svizzera

Sono otto i vogatori comaschi, cinque donne e tre uomini, delle Canottieri Lario, Moltrasio e Menaggio , partiti con la nazionale azzurra alla volta del bacino belga di Hazewinkel per i Campionati europei junior in programma nel fine settimana.

Agli otto in body azzurro, però, va aggiunto un altro comasco doc, che però indossa la maglia rossocrociata della nazionale elvetica.

Nel doppio maschile Lorenzo Fontana della Menaggio affiancherà Pietro Cattane della Tritium: un binomio che ha già dimostrato in parecchie occasioni di saperci fare.

Il quattro con, invece, si affida ai già ben collaudati Simone Tettamanti e Alessandro Piffaretti della Moltrasio, in formazione con Riccardo Mager ( Sanremo), Riccardo Peretti (Lago d’Orta), Francesco Tassia-timoniere (Ilva Bagnoli).

Sul fronte femminile l’ammiraglia rosa è per più di metà comasca, con Arianna Noseda capovoga , Giada Bettio e la timoniera Camilla Mariani della Lario, Elisa Mondelli e Ludovica Braglia della Moltrasio.

Tra gli avversari degli azzurri da battere anche il quattro di coppia della Svizzera, al secondo carrello del quale batterà i colpi di remo Umberto Sala di Brunate, tesserato sia alla Canottieri Lario sia alla Locarno.

© riproduzione riservata