Pallanuoto Como a valanga  Como Nuoto: mezzo flop
A Modena espulsione definitiva per Garancini, portiere della Como Nuoto (Foto by Cusa)

Pallanuoto Como a valanga

Como Nuoto: mezzo flop

La capolista batte in casa 17-3 l’Aquaria. La squadra di Rota pareggia a Modena e rischia di perdere il portiere Garancini per il derby lariano

Un allenamento per la capolista Pallanuoto Como: la partita a Muggiò con i veneti dell’Aquaria si conclude con una goleada (17-3). Sorprende invece negativamente la Como Nuoto (seconda in classifica) che pur super favorita non passa a Modena: la sfida, molto nervosa. si chiude 7-7. Da segnalare l’espulsione definitiva di Garancini. Dopo un gol-fantasma, il portiere-capitano è stato cacciato per proteste continuate. Rischia di saltare il derby stracittadino di venerdì, in programma a Muggiò alle ore 21

PALLANUOTO COMO – AQUARIA 17 – 3

PALLANUOTO COMO: De Nicola, Crivellin (2), Calarco (1), Susak (3), Tedeschi (3), Strontsev, Colombara (1), Dato (1), Spalenza (2), Zovko (4), Pitic, Maresca, Gandola. All.: Trumbic.

AQUARIA: Mazzeo, Trevisan, Vergerio, Cavinato, Maistrello, Pinato, Morelli, Prete, Miotto, Callegari (2), Sartore, Duchini, Tuffanello (2). All.: Longhin.

Arbitro: Cavallini di Genova.

NOTE: parziali: 6-0, 2-1, 5-2, 4-0. Superiorità numeriche: Pallanuoto Como 3 su 5, Aquaria 1 su 8. Spettatori: 80 circa.

SEA SUB MODENA – COMO NUOTO 7 – 7

SEA SUB MODENA: Zaccaria, Ghelfi, Fei (1), Campolongo, Marzola (2), Racalbuto, Araldi (2), Calabrese, Pascucci, Montante, Righetti (1), Gualdi (1), Pederielli. All.: Araldi.

COMO NUOTO: Garancini, Foti (2), Pagani (2), Beretta, Ferrero, Cantaluppi, Gavazzi, Mandaglio, Lava, Pellegatta (1), Bulgheroni (1), Fusi (1), Pozzi. All.: Rota.

Arbitro: Ibba.

NOTE: parziali: 2-2, 0-2, 3-1, 2-2. Sup.num.: Sea Sub Modena 3 su 3, Como Nuoto 1 su 6. Esp. definitiva per proteste del portiere della Como Nuoto, Garancini, a 7’41” del q.t.. Spettatori: 50 circa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA