Pallanuoto Como, accordo con Unicef  Il progetto a difesa dei giovani atleti
Il presidente Giovanni Dato con Manuela Bovolenta di Unicef

Pallanuoto Como, accordo con Unicef

Il progetto a difesa dei giovani atleti

Il patto siglato segue la decisione della società di rinunciare al vincolo sportivo.

La Pallanuoto Como Asd ha presentato l’accordo siglato con l’Unicef, che rende la società sua partner ufficiale nella tutela dei diritti dei minori. La collaborazione con Unicef è nata a seguito dell’annuncio da parte di Pallanuoto Como della totale rinuncia al vincolo sportivo, ovvero a far valere la proprietà dei cartellini dei suoi atleti (siano questi bambini, ragazzi o professionisti), prima società in Italia a garantire e offrire questa tutela.

Anche in virtù di questi valori societari, alla presenza degli atleti e delle loro famiglie, la Presidente provinciale di Unicef Manuela Bovolenta e il presidente di Pallanuoto Como Giovanni Dato hanno siglato un protocollo d’intesa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA