Como Nuoto aggressiva

Vuol godersi la Crocera

I lariani in A2 domani in casa contro la terza in classifica. In serie B Pallanuoto Como di scena a Milano.

Como Nuoto aggressiva Vuol godersi la Crocera
Beretta in azione per la Como Nuoto

Finirà pari. Nell’aggrovigliarsi di emozioni, sentimenti, passioni, pronostici ovviamente di parte, sembra questo il risultato più probabile nel match post-pasquale di serie A2 che vedrà opposte domani la Como Nuoto e la Crocera Stadium di Genova.

La partita avrà inizio alle 19, i padroni di casa sfideranno i favoriti pallanuotisti liguri per ottenere altri tre punti utili per la tranquillità a medio-lungo raggio.

La squadra allenata da Venturelli ha riposato poco. Anzi, la pausa di campionato ha indotto il tecnico dei comaschi a programmare ben due amichevoli consecutive, mercoledì e giovedì scorso con Varese e Pallanuoto Como, per ritrovare il ritmo-gara. Le due formazioni di serie B si sono dimostrate buone sparring-partner per i biancoazzurri, che hanno a disposizione i fatidici trentadue minuti pari ai quattro tempi dell’incontro, per sovvertire il risultato dell’andata. Allora, un finale in calando aveva spento le velleità della Como Nuoto, che dall’otto pari in trentasette secondi di passione subì le due reti che determinarono la sconfitta (10-8).

In serie B domani la Pallanuoto Como rende visita al Cus Geas (inizio alle 18.30) a Milano, la partita non è facile ma la squadra parte per il capoluogo lombardo con propositi assai bellicosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True