Como Nuoto alla Lavagna
In casa la Pallanuoto Como

In serie A2 trasferta per la squadra d Venturelli. In B l’altra squadra lariana affronta il Cus Geas

Como Nuoto alla Lavagna In casa la Pallanuoto Como
Allenamenti duri per la Como Nuoto alla vigilia di Lavagna

La Como Nuoto è attesa da una partita molto impegnativa. Il campionato di serie A2 prevede oggi la seconda trasferta consecutiva in Liguria per la formazione allenata da Paolo Venturelli: dopo il match contro Sori, perso meritatamente e nettamente (7-2), è la volta della Lavagna 90 Dimeglio.

Alle 18 scopriremo se i biancoazzurri avranno o meno assorbito i postumi psico-fisici del brusco stop di sette giorni fa. Pellegatta è stato fermato per un turno dal giudice sportivo: non si tratta di squalifica per proteste ma per gioco violento, sicché la Como Nuoto non potrà nemmeno pagare la sanzione prevista per consentire al capitano di esser presente. Al suo posto, Livio Cassano, classe 2001. Uno dei promettenti giovani del vivaio.

Felpe, palloni autografati, magliette e tanto altro: la Pallanuoto Como quest’anno alle emozioni sportive affiancherà omaggi simpatici per i suoi tifosi. Quelli che, a partire da stasera a Muggiò (inizio ore 18.30) affolleranno l’Olimpica per seguire l’esordio casalingo in campionato, e poi tutti gli altri incontri della serie B disputati dai gialloblù.

La partita odierna opporrà agli uomini di coach Zoni i milanesi del Cus Geas allenati dall’eterno Catalano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}