Como Nuoto, grande giornata in acqua
Giocano le Rane Rosa, partono i maschi

Le ragazze di Pozzi con Verona, quelli di Zimonjic a Brescia: entrambe alle 17

Como Nuoto, grande giornata in acqua Giocano le Rane Rosa, partono i maschi
I quattro volti nuovi della Como Nuoto
(Foto di Cusa)

Che giornata per la Como Nuoto. A fronte del nuovo impegno delle Rane Rosa in A1 - oggi a Monza con Verona -, ci sarà anche il debutto della squadra maschile, che va a Brescia: entrambe le gare inizieranno alle 17.

Andiamo per ordine. Verona, quarta classificata l’anno scorso, è enormemente cresciuta in valore tecnico nel corso dell’estate. Proprio le venete saranno le “avversarie da battere” (una formula abusata ma forse oggi un po’ fuori luogo) nel match che le Rane Rosa affronteranno alle ore 17 alla piscina Pia Grande di Monza. E’ cambiato il tecnico, ora è Zizza, ex allenatore della Nazionale e prima della Canottieri Napoli. Sono state numerose le rotazioni nell’organico che sembra aver conseguito ulteriore convinzione nei propri mezzi, ora Verona è di diritto una delle pretendenti ad un posto nella finale dei playoff scudetto.

Novembre andiamo, è tempo di giocare. Stasera si comincia con il derby, Brescia Waterpolo, protagonista nei playoff lo scorso anno, prova a ripetersi e magari a migliorarsi: nei suoi piani, probabilmente, già da stasera, quando alle ore 17 ospiterà alla piscina Mompiano la formazione allenata per il terzo anno da Pedrag Zimonjic. Una rosa, quella comasca, molto rinnovata e grazie alla politica societaria ancora più giovane del recente passato. Gli innesti provenienti da varie realtà lombarde dovranno supportare il lavoro “sporco” dei pezzi da novanta, da Viola a Fusi, da Beretta a Pellegatta e al positivissimo Ciardi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}