Passerella finale Como Nuoto. Si può fare un salto in avanti

La squadra di Zimonjic, già salva, ospita a Monza l’Arenzano. Liguri con più motivazioni, per i biancazzurri c’è la voglia di chiudere bene

Passerella finale Como Nuoto. Si può fare un salto in avanti
Predrag Zimonjic, artefice delle fortune della Como Nuoto

Anche la pallanuoto maschile è giunta ai titoli di coda: al termine della partita odierna, quella che vedrà la Como Nuoto Recoaro ospitare alla piscina Pia Grande di Monza la Rari Nantes Arenzano (inizio previsto alle ore 18), verranno proiettati su un telone assolutamente virtuale tutti i protagonisti della stagione che oggi va a chiudersi per il giusto tributo che gli andrà riservato.

È l’ultima giornata della regular season in serie A2, infatti, e la formazione lariana può non curarsi più della situazione alle sue spalle. La salvezza dopo l’agevole vittoria di otto giorni fa a Genova contro la Crocera Stadium è una certezza e l’osservare con un certo disinteresse la lotta per non entrare nei playout che delineeranno le squadre retrocedenti in serie B sarà estremamente piacevole. Tra le possibili candidate all’unico posto ancora disponibile, l’altro è stato da tempo assegnato alla Sturla, c’è proprio Arenzano, però anche Brescia e Imperia sulla carta possono ancora rischiare qualcosa.

La Como Nuoto Recoaro, ne siamo certi, farà di tutto per onorare fino in fondo il campionato, vero è che nel match d’andata furono i liguri ad imporsi sia pur di strettissima misura (finì 5-4).

Se ora pensassimo ad una Como Nuoto Recoaro vincente, potremmo persino immaginare un’ulteriore scalata in classifica dei ragazzi di coach Zimonjic.

Tre punti sopra i lariani c’è Lavagna, ospite oggi di un Bogliasco ormai “rassegnato” alla seconda posizione, ma arrabbiato per l’inaspettato stop subìto a Torino, e la President Bologna che riceve proprio i piemontesi. Dovessero andar male le cose per entrambe le squadre che precedono la Como Nuoto Recoaro, al di là del riaggancio in classifica, difficilmente per i complicati calcoli previsti dal regolamento i comaschi potrebbero risalire oltre il settimo posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}