Tecnoteam in casa
Per ripartire subito

Con Capo d’Orso Palau, che fin qui, di gare ne ha giocate cinque. Otto punti raccolti, frutto di due vittorie e tre sconfitte

Tecnoteam in casa Per ripartire subito
ANGELA GABBIADINI TECNOTEAM
(Foto di Fabrizio Cusa)

Capo d’Orso Palau, fin qui, di gare ne ha giocate cinque. Otto punti raccolti, frutto di due vittorie e tre sconfitte.

Oggi, al Pedretti di Albese con Cassano, la squadra di Sassari affronterà la Tecnoteam, che dopo il riposo forzato di sabato scorso, ha tutto il desiderio di riprendere la marcia verso le parti alte della graduatoria, anche per continuare a tenere nel mirino e a distanza di sicurezza la vetta del campionato.

Nel corso della settimana, la Picco Lecco ha riacciuffato la testa del girone A di serie B1. Al sesto turno, e con cinque partite all’attivo, le cugine lecchesi hanno oggi 14 punti, tre in più sulla Tecnoteam (che è terza, a 11 lunghezze, in condominio con la Cbl Costa Volpino), e a +1 sulla prima delle inseguitrici, ossia la Lilliput di Settimo Torinese (12).

Lilliput e Cbl, però, hanno una partita in più (sei, contro le cinque dell’abbinata Lecco-Albese con Cassano), fattore che assicura alla compagine di coach Cristiano Mucciolo un certo vantaggio sulle due avversarie dirette, a patto di non fallire il match interno di questo pomeriggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True