Pareggio con l’Albaro
La Como Nuoto si muove

La squadra di Pozzi ha mosso la classifica dopo un mese. Carolina Bosco è tornata

Pareggio con l’Albaro La Como Nuoto si muove

Si può essere contenti perché la Como Nuoto ha mosso la classifica dopo un mese? Si può, ma archiviato il punto ottenuto e le poche note positive, tra cui il confortante ritorno di Carolina Bosco e la gran voglia di fare della rosa poco supportata però dai fatti, occorre mettersi subito al lavoro.

Coach Pozzi lo sa: ha visto la sua squadra tentare in tutti i modi di vincere il match con l’Albaro Nervi (6-6, poi, il risultato finale), però ha constatato che le energie vanno incanalate verso un gioco più ordinato e l’uomo in più deve tornare ad essere un’arma decisiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}