Pareggio del Como  nel test di Reggio
BANCHINI (Foto by Fabrizio Cusa)

Pareggio del Como

nel test di Reggio

Finisce senza reti la partita tra gli azzurri e la Reggiana, che frequenta le zone alte del girone B

Termina col punteggio di 0-0 l’amichevole ufficiale tra Como e Reggiana (Reggio Audace per l’almanacco, avendo già comprato il vecchio nome all’asta fallimentare). Certamente non una partita emozionante per il folto pubblico che ha assiepato la tribuna del Torelli di Scandiano, dove sono saliti ben 527 spettatori di cui solo 3, ben nascosti, da Como (dato di prevendita). Scongiurati come da previsione i temuti scontri tra opposte tifoserie.

Buon test. L’amichevole, come detto, finisce a reti inviolate esattamente come terminò senza gol l’ultimo match ufficiale giocato dagli azzurri in casa contro l’Albinoleffe. Sono passati più di venti giorni da quel pareggio e il test di ieri contro la Reggiana è stato certamente utile alla truppa di mister Banchini per riassaporare il profumo dell’erba di gioco e ritrovare le misure sul campo contro un avversario di pari categoria, che nel girone B di serie C è stabile al terzo posto con un occhio alla promozione diretta.

Obiettivi decisamente più modesti per il Como, ma che già da domenica potranno essere rinverditi con l’arrivo al Sinigaglia del Gozzano (fischio d’inizio alle 17,30) che occupa il terz’ultimo posto. La vittoria manca dal 24 novembre (4-1 in trasferta alla Pianese), mentre i tre punti nel fortino di casa non si vedono addirittura dal 20 ottobre (2-0 al Pontedera).


© RIPRODUZIONE RISERVATA