Martedì 01 Ottobre 2013

Pattinaggio: undicesimi

Ghislandi e Ortenzi

Sara Ghislandie Giona Ortenzi

Terzo appuntamento del Grand Prix junior in Slovacchia e danza, vinta dalla coppia russa Anna Yanovskaya-Sergei Mozgov (143,39) sulle due coppie Usa, Rachel Parsons-Michael Parsons (131,10) e Holly Moore-Daniel Klaber (123,91).

Yanovskaya-Mozgov hanno fatto valere le loro qualità di pattinaggio e interpretative, ottenendo i migliori components in entrambe le prove, e non di poco; più contenuto il vantaggio tecnico.

Nella short dance le loro sequenze obbligatorie non sono andate oltre il livello 2, buoni invece i livelli di twizzles e rotational. Il libero è scivolato via sicuro, con livelli 4 tranne che nei passi, col cerchio a livello 2, peraltro premiati per l’esecuzione.

Per l’Italia hanno invece gareggiato Sara Ghislandi-Giona Ortenzi (103,21), undicesimi, ma col nono libero.

Qualche imprecisione nella short dance, con le sequenze obbligatorie di livello 1, ma poi un libero pulito con i tre sollevamenti e la trottola di livello massimo; bene i twizzles, di livello 1 i passi.

© riproduzione riservata