Pellegri e Ceriani

La fatica oltre il buio

l titolo europeo a Herning in Danimarca, è solo l’ultima delle grandi imprese compiute dai due triathleti, targati Molinari team Como

Pellegri e Ceriani La fatica oltre il buio
triathlon pellegri (a sinistra) e ceriani
(Foto di lariosport lariosport)

Il titolo europeo, conquistato grazie al successo nell’Etu challenge middle distance a Herning in Danimarca, è solo l’ultima delle grandi imprese compiute da Claudio Pellegri ed Alberto Ceriani. I due triathleti, targati Molinari team Como, si sono imposti nella categoria paratrithlon PT5. La particolarità è che il quarantasettenne milanese Ceriani è un non vedente e il cinquantottenne di Capiago Intimiano, Pellegri è la sua guida. I due hanno dovuto faticare per quasi sei ore. «Ma abbiamo affrontato gare anche più lunghe -spiega Pellegri che di professione fa il commercialista e che ha lo sport nel sangue, da sempre -. Siamo stati i primi a concludere un Ironman e a partecipare alla mitica gare delle Hawai».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True