Poker Como Nuoto Clerici è la stellina

Poker Como Nuoto
Clerici è la stellina

Campionati italiani da incorniciare a Riccione: arrivano quattro medaglie esaltanti

Con la leggerezza di chi non ha niente da perdere, senza pressioni, senza l’obbligo di “fare il tempo”, la Como Nuoto-Nuotatori Milanesi conquista quattro medaglie e abbatte due record italiani ai campionati italiani giovanili di nuoto salvamento a Riccione.

Eleonora Clerici, ranista, tra i prospetti più interessanti a livello nazionale, vince l’oro nei 100 stile a ostacoli, in una gara con ben otto ostacoli da evitare in 100 metri di nuotata. Un oro vinto alla grande, entrando in gara con il nono tempo e in corsia 1: Eleonora ha abbassato il suo personale di 7 secondi chiudendo in 2’15”43, nuovo record italiano della categoria Juniores. Per la Clerici anche un bronzo nei 50 manichino, entrando in gara con il decimo tempo, chiudendo in 39 secondi netti.

Quando si pensava che le sorprese fossero finite, ecco arrivare, tra i Cadetti, anche l’oro per Carola Musumeci. La dorsista si è cimentata nei 200 stile a ostacoli, gara vinta in 2’15”1’, a soli 5 decimi dal record italiano.

E non poteva mancare l’affermazione congiunta nella staffetta 4x50 sottopasso: oro e record italiano Cadetti con 1’58”40.


© RIPRODUZIONE RISERVATA