Premi fair play del Panathlon    Oggi a Villa del Grumello
CANTU' - Claudio Gentile

Premi fair play del Panathlon

Oggi a Villa del Grumello

Il Consiglio ha deliberato all’unanimità di conferire il riconoscimento alla stupenda carriera del mitico Claudio Gentile

Si assegneranno questa mattina alle ore 11 a Villa del Grumello i premi che più incarnano la filosofia e il senso di esistenza del Panathlon. I Premi fair play al Gesto, Carriera e Promozione. Per quanto riguarda il Premio al Gesto, che il Panathlon di Como assegna dal 1997, quest’anno è stato aggiudicato al podista Mattia Paolo Parravicini, ex ciclista di buon livello, Parravicini ora dedito alla corsa a piedi. Come oramai consolidata tradizione il Premio alla Promozione intitolato all’indimenticato Filippo Saladanna, è andato non a una persona, ma all’Associazione Sportiva Dilettantistica Alto Lario Calcio. Dopo che tre anni fa si decise di premiare il Campione del Mondo Luca Zambrotta, anche e non solo per la fantastica impresa realizzata al mondiale del 2006, questa volta il consiglio del Panathlon ha deliberato all’unanimità di conferire il riconoscimento alla stupenda carriera del mitico Claudio Gentile. Condurrà sul palco il capo dei servizi sportivi de La Provincia Edoardo Ceriani


© RIPRODUZIONE RISERVATA