Presidenza della Lega Pro Oggi è il giorno di Ghirelli
Francesco Ghirelli

Presidenza della Lega Pro
Oggi è il giorno di Ghirelli

C’è comunque uno sfidante, si tratta di Andrea Borghini, ex dirigente di Carrarese e Viareggio.

La Lega Pro eleggerà oggi il suo presidente, e al momento sembra scontata la conferma di Francesco Ghirelli, che già da due anni è al vertice della serie C e che gode dell’appoggio della maggioranza delle società.

C’è comunque uno sfidante, si tratta di Andrea Borghini, ex dirigente di Carrarese e Viareggio. Nel programma di entrambi c’è soprattutto la sostenibilità economica della categoria, che passa anche attraverso la riforma del campionato. Per il Como parteciperà all’elezione il direttore sportivo Carlalberto Ludi.

Intanto non ci sono novità per quanto riguarda la data del recupero della partita con l’Alessandria, rinviata domenica per quattro casi di Covid tra i piemontesi. Dai primi controlli non sono emersi ulteriori contagiati, l’Alessandria dunque affronterà regolarmente i prossimi impegni: la scelta della data passa anche dall’accordo tra le due società, il Como vorrebbe evitare di recuperare la gara nei giorni immediatamente precedenti o successivi a quella con il Renate, il che escluderebbe il recupero in gennaio. Nessuna decisione comunque è stata ancora presa, anche perchè la collocazione nelle prossime settimane non è semplicissima.

Non si esclude neppure che la partita possa anche giocarsi tra un mese, visto tra l’altro che la prima e terza settimana di febbraio sono in programma due turni infrasettimanali. Sono comunque per ora soltanto ipotesi, entro questa settimana si dovrebbe sapere qualcosa di certo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA