Prevendita del derby  I biglietti allo stadio
TIFOSI CURVA COMO (Foto by Fabrizio Cusa)

Prevendita del derby

I biglietti allo stadio

I biglietti sono disponibili in sede allo stadio, 30 euro la tribuna d’onore, 25 la tribuna (ridotto 15) e 15 la curva (ridotto 10)

Si entra nel vivo del derby, al netto delle polemiche sull’orario pomeridiano. Ed è cominciata la prevendita per la partita che deciderà l’accesso del Como alla semifinale della poule scudetto.

I biglietti sono disponibili in sede allo stadio, 30 euro la tribuna d’onore, 25 la tribuna (ridotto 15) e 15 la curva (ridotto 10). Le riduzioni sono quelle applicate durante il campionato, quindi riguardano donne, over 65 e under 14.

La sede è aperta per la vendita stamattina dalle 9 alle 12, chiusa domani, lunedì e martedì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, infine mercoledì mattina sempre dalle 9 alle 12. I biglietti saranno acquistabili anche ai botteghini prima della partita, dalle 13.30 in poi. Per l’acquisto è necessaria la presentazione di un documento di identità. Non saranno ovviamente valide per questa gara le tessere di abbonamento del campionato.

I biglietti del settore ospiti saranno in vendita soltanto a Lecco, in un unico punto vendita, la Siam Viaggi. Costeranno come la curva del Como, 15 euro, ma non sono previste riduzioni. Anche a Lecco ovviamente la vendita sarà nominativa, con una restrizione oraria, cioè sino a martedì sera. Dopodichè il settore non sarà più acquistabile, neppure allo stadio il giorno della gara. Intanto in città a Lecco sono comparsi striscioni che invitano i tifosi a partecipare alla trasferta: il grosso della tifoseria bluceleste si muoverà in treno. Anche in casa azzurra ci sono appelli per presentare un tifo all’altezza nonostante l’orario lavorativo che sicuramente toglierà alla sfida una buona fetta di spettatori. Poteva essere la festa di fine campionato (è comunque l’ultima in casa). Un po’ lo sarà comunque.


© RIPRODUZIONE RISERVATA