Primo derby di pallanuoto  Fa festa la Como Nuoto
La piscina di Muggiò ha ospitato il primo derby comasco di pallanuoto (Foto by Foto Fabrizio Cusa)

Primo derby di pallanuoto

Fa festa la Como Nuoto

Piscina esaurita (900 spettatori) per la styracittadina. La Pallanuoto Como si arrende nel finale

PALLANUOTO COMO – COMO NUOTO 6 – 9

PALLANUOTO COMO: Introzzi, Crivellin (1), Bulgheroni (1), Susak (1), Tedeschi, Bettineschi, Colombara, Dato (2, 1 su rigore), Spalenza, Zatti, Pitic (1), Pozzi, De Nicola. All.: Trumbic

COMO NUOTO: Garancini, Foti (2, 1 su rigore), Pagani (1), Beretta, Noseda (1), Todarello, Gavazzi, Mandaglio, Lava, Pellegatta (4, 1 su rigore), Cantaluppi, Fusi (1), Trombetta. All.: Rota.

Arbitro: Rovandi di Torino.

NOTE: parziali: 1-3, 2-1, 2-1, 1-4. Sup.num.: Pallanuoto Como 4 su 10, Como Nuoto 1 su 8. Usciti per falli: Fusi (CN), Dato (PN CO) e Crivellin (PN CO) nel q.t.. Espulsione definitiva di Fusi per comportamento scorretto. Spettatori: 900 circa.

Il colpo d’occhio dal piano vasca è meraviglioso: la piscina Olimpica è strapiena, c’è un pubblico da serie A/1, zona semifinali-scudetto. E nel corso della partita, vibrante, appassionante, equilibrata fino a due minuti dalla fine, si faranno sentire, le due fazioni: sempre in modo corretto. Alla fine fa festa la Como Nuoto vincitrice per 6-9), ma la Pallanuoto Como può recriminare: rimonta e vantaggio 6-5, poi il crollo nel finale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA