Quattro comaschi domani   a caccia di un podio iridato
Greta Martinelli (seconda da sinistra) e la capovoga Arianna Noseda (prima a destra)

Quattro comaschi domani

a caccia di un podio iridato

Della Valle, Noseda, Pelacchi, Martinelli sulle barche non olimpiche impegnati negli Usa ai campionati mondiali Under 23. Domenica quelle olimpiche con Frigerio e Mondelli.

Domani a Sarasota in Florida prima giornata di finali del Mondiale Under 23, riservate alle barche non olimpiche, che vedono impegnati anche i comaschi Matteo Della Valle (Moltrasio), Arianna Noseda e Giorgia Pelacchi (Lario), Greta Martinelli (Tremezzina).

Mentre domenica toccherà alle barche olimpiche, con Jacopo Frigerio (Lario) in finale A, mentre Elisa Mondelli (Moltrasio) disputerà la finale B. Ma vediamo nel dettaglio le gare in programma oggi.

Il quattro con di Matteo Della Valle, Mirko Cardella, Nunzio Di Colandrea, Matteo Sandrelli e il timoniere Filippo Wiesenfeld scende in lizza alle 10.30 locali (16.30). Giorgia Pelacchi e compagne alle 10.20 locali (16.20 in Italia). Alle 11.45 (17.45 in Italia), invece, toccherà ad Arianna Noseda e Greta Martinelli.

Grande attesa, comunque, per le finalissime di domenica delle barche olimpiche, alle quali è approdato con un ottimo recupero (passavano solo i primi due) il quattro senza del capovoga Jacopo Frigerio, Nicholas Kohl, Edoardo Lanzavecchia e Giorgio Casaccia Gibelli, vincitore dopo una partenza in sordina, lasciandosi sorprendere da Danimarca e Australia.

Non ce la fa, invece, il quattro senza femminile di Elisa Mondelli, Giovanna Schettino, Arianna Bini e Allegra Francalacci, solo quarto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA