Raduno azzurro a Sabaudia I comaschi sono già in forma
Pietro Willy Ruta

Raduno azzurro a Sabaudia
I comaschi sono già in forma

Ruta ha dominato la finale del singolo leggere, bene anche le ragazze

Nella regata regionale di Sabaudia, si sono svolte anche le gare che hanno interessato gli atleti azzurri presenti nel gruppo olimpico in raduno valutativo.

Dei comaschi in gara va fortissimo Pietro Willy Ruta che domina la finale del singolo leggero, tagliando il traguardo davanti al compagno in azzurro Stefano Oppo e Alfonzo Scalzone . Con questo successo il menaggino Ruta conferma di essere sempre il leader del gruppo pesi leggeri e di poter aspirare alla qualifucazione olimpica.

Gli stessi Oppo e Ruta hanno poi trionfato in doppio davanti ad Alfonso Scalzone e Gabriel Soares. Nel singolo senior Filippo Mondelli si è classificato al terzo posto, evidentemente senza forzare troppo. Per quanto riguarda le donne buon secondo posto di Aisha Rocek (Carabinieri – Lario) e terza posizione di Sara Bertolasi (Milano – Lario). Oltre alle gare in singolo, belle sfide anche nelle barche lunghe. Nel quattro senza in prima posizione sono giunte Kiri Tontodonati , Aisha Rocek, Benedetta Faravelli e Laura Meriano, poi, in successione si sono piazzate le imbarcazioni con a bordo Alessandra Patelli e Sara Bertolasi . Nella serie successiva, terzo posto di Giorgia Pelacchi della Lario.


© RIPRODUZIONE RISERVATA