Raggio Garibaldi in Figc  Lecco: salta il mister
GABURRO (Foto by Sandro Menegazzo)

Raggio Garibaldi in Figc

Lecco: salta il mister

Ha partecipato a Coverciano all’incontro tra i vertici del calcio. Sull’altra sponda del Lario esonerato Gaburro

Lunedì Raggio Garibaldi, in qualità di capitano del Como, ha partecipato a Coverciano all’incontro tra i vertici del calcio, tra cui il presidente della Figc Gravina e il presidente della Lega Pro Ghirelli, e tutte le componenti del mondo calcistico tra cui anche il presidente dell’Aia Nicchi e dell’Aic Tommasi. «Si è parlato di un momento storico per il calcio – ha spiegato il capitano del Como -, proprio per l’intento di collaborare maggiormente per riportare la serie C ai livelli di qualche tempo fa, con maggiore professionalità e attenzione da parte di tutti. Ci sono state illustrate meglio alcune regole, come le nuove interpretazioni dei falli di mano, l’utilizzo dei cartellini, e in generale c’è l’intenzione da parte degli arbitri di spiegare di più le loro decisioni. Un incontro utile per tutti».

Intanto ieri la squadra ha ripreso a lavorare in vista della partita di sabato sera, ore 20.45, con la Giana Erminio. Tutto procede bene. Decisamente più agitata la situazione sull’altro ramo del lago, il Lecco infatti ieri ha esonerato l’allenatore Marco Gaburro, insieme al ds Mario Tesini.La squadra è stata momentaneamente affidata a Giambattista Boffetti


© RIPRODUZIONE RISERVATA