Rane Rosa, finisce qui Ma è un “grazie lo stesso”
Le Rane Rosa della Como Nuoto a Velletri

Rane Rosa, finisce qui
Ma è un “grazie lo stesso”

Le ragazze della Como Nuoto s’inchinano a Velletri anche in gara due della finale per la promozione in A1

F&D H2O - Como Nuoto 11 -4

(3-0/1-1/4-1/3-2)

F&D H2O: Minopoli, Carosi, Pustynnikova 3, De Marchis, Zenobi1, Rosini 1 Antonacci 2, Bertini, Passaretta, Clementi 4 ,Turchi, Bagaglini, Mordacchini. All. Di Zazzo

Como Nuoto: Frassinelli, Romanò M 1, Repetto, Girardi, Trombetta, Giraldo, Bianchi, Comba, Romanò B 1, Lanzoni 1, Pellegatta 1, Masiello E, Ciliento. All. Tete Pozzi

Arbitri Collantoni e Romolini

NOTE - Superiorità: F&D H2O 3/16, Como Nuoto. 1/20 rig 1/1

Complimenti all’ F&D H2O Velletri che vince con merito anche gara due della finale per la promozione in A1, una partita confusa che negli ultimi due tempi vede assegnare un totale di 19 falli gravi.

Succede tutto nel primo tempo, quando la como nuoto in formazione rimaneggiata perde per tre falli tutti da discutere la Giraldo.

A questo punto la partita si fa più complicata e le Rane Rosa non riescono a fare bene con l’uomo in più anche perché le dimensioni ridotte (eufemismo) della vasca premiano la difesa attenta e mobile in inferiorità delle veleiterne.

Non è stata la migliore Como Nuoto dell’anno, ma comunque le ragazze di Tete Pozzi hanno fatto una stagione molto buona, al di sopra delle aspettative. Complimenti! Grazie ragazze.


© RIPRODUZIONE RISERVATA