Rane Rosa, ma chi vi ferma più? Anche Quartu alza bandiera bianca
Grande prova di squadra per la Como Nuoto Recoaro

Rane Rosa, ma chi vi ferma più?
Anche Quartu alza bandiera bianca

Ennesima vittoria stagionale per la Como Nuoto Recoaro: grande prova di squadra, con 8 giocatrici in rete

Como Nuoto Recoaro-Promogest 12-7

(4-2/3-1/2-2/3-2)

Como Nuoto Recoaro: Frassinelli, Romanò M 1,Tosi, Girardi, Trombetta 1, Giraldo 1, Bianchi, Boero 1, Romanò B 2, Lanzoni 3, Pellegatta 1, Tedesco 2, Ielmini. All Tete Pozzi

Promogest Quartu Sant’Elena: Cantori, Abbate 1, Angius, Arbus 2, Usai, Melis, Bellisai, Simonetti 1, Cannata, Steri 1, Cerolini, Marcuzzi 2. All Perra

Arbitro: Sponza

NOTE - Superiorità: Como Nuoto Recoaro 5/7 rig 3/3; Promogest 2/12 rig 1/1

Bella prestazione delle Rane Rosa che non danno scampo alle isolane.

Le ragazze di Tete Pozzi sono partite subito decise portandosi sul 3-0 a metà del primo tempo. Le cagliaritane sono riuscite per la prima e unica volte ad arrivare sul -1, ma alla fine del primo tempo la Como Nuoto segna il quarto gol con Romanò M in superiorità.

Proprio le situazioni di superiorità oggi hanno fatto la differenza, le padrone di casa hanno avuto un’ottima percentuale per non parlare del 3/3 dai cinque metri della solita Lanzoni.

La Como Nuoto Recoaro è riuscita ad andare a segno con ben otto effettive, segno di un buon livello complessivo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA