Rane Rosa, si fa sul serio L’assalto all’A1 parte da Napoli
Maurita Antonacci, una delle più esperte della Como Nuoto (Foto by Cusa)

Rane Rosa, si fa sul serio
L’assalto all’A1 parte da Napoli

I playoff della squadra femminile della Como Nuoto iniziano in trasferta contro l’Acquachiara

Le Rane Rosa della Como Nuoto tornano in acqua, stavolta si fa sul serio. Non che prima si potesse definire una passeggiata un cammino che le ha portate solo a due giornate dal termine della regular season a disputare le semifinali playoff per la promozione in A1. Anzi.

Però, da oggi occorre liberare la mente e concentrarsi su ciò che sarà. Le atlete lariane saranno a Napoli già nella mattinata odierna, per affrontare da terze classificate del girone Nord la seconda del girone Sud, ovvero l’Acquachiara di Napoli. Alle ore 15 inizierà la prima sfida alla piscina Galante di Scampia, il ritorno è previsto per giovedì alle ore 18 all’Olimpica di Muggiò.

Nessuna infortunata, nessuna assente: insomma, gara1 è stata preparata con la giusta curiosità, una minima apprensione e l’inevitabile sano entusiasmo per una missione ritenuta possibile.

«Acquachiara è una buona squadra, ringiovanita, ma già scaltra – afferma coach Pozzi – nuota, è aggressiva ed usa il gioco fisico per mettere sotto pressione le avversarie. Il fatto che ci sia il doppio arbitraggio, previsto nei playoff, è una garanzia verso situazioni di gioco “sporco”, che spero proprio di non dover subìre».


© RIPRODUZIONE RISERVATA