Rane Rosa, una prova di forza che vale un posto nei playoff
Maurita Antonacci (Como Nuoto), per lei tre reti all’attivo (Foto by Cusa)

Rane Rosa, una prova di forza
che vale un posto nei playoff

Grandissima prova a Padova delle ragazze di Pozzi: adesso la sfida con l’Acquachiara Napoli

2001 Padova-Como Nuoto 6-12

(0-1/1-3/3-3/2-5)

2001 Padova: Zingaropoli, Dametto 1, Mazzolin M, Al Masri 2, Zorzi, Tofanin, Grigolon, Pegoraro, Gattuso, Dall’Armi 2, Tognon 1, Bozzolan, Lazzari. All Rytova

Como Nuoto: Frassinelli, Romanò M 1, Antonacci 3, Girardi 1, Trombetta 1, Giraldo 3, Radaelli, Bianchi, Romanò B 1, Lanzoni 2, Pellegatta, Masiello, Rosanna. All. Tete Pozzi

Arbitro Minelli

NOTE - Superiorità: 2001 Padova 3/7; Como Nuoto 2/5 rig 1/1

Brave Rane Rosa. Per la quarta volta le Como Nuoto femminile approda ai playoff per la A1.

Seconda miglior difesa e terzo attacco del girone Nord, le ragazze di Tete Pozzi con un bel girone di ritorno, Cagliari a parte, guadagnano un meritato terzo posto e andranno a Napoli a giocarsi l’accesso alla finale contro l’Acquachiara.

Oggi a Padova le Rane Rosa sono partite un po’ contratte, ma con il passare dei minuti la maggior esperienza e forza delle lariane ha fatto sì che la Como Nuoto, con Bianchi assente infortunata, si portasse sul più tre di fine terzo tempo per poi controllare la partita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA