Recuperi in Eccellenza  Arcellasco per la salvezza
Arcellasco: il capitano Brizzolara torna a giocare dopo un turno di squalifica

Recuperi in Eccellenza

Arcellasco per la salvezza

Nel girone A spicca il derby Ardor Lazzate-Fenegrò. Coppa Italia: Mariano costretto a vincere in Liguria

Scendono in campo tra oggi pomeriggio e questa sera diverse formazioni comasche di punta del calcio dilettanti. L’appuntamento più importante è senz’altro quello del Mariano, che gioca oggi pomeriggio, ore 14.30 in Liguria, a Beverino (La Spezia), la gara decisiva per il passaggio ai quarti di finale della Coppa Italia di Eccellenza contro il Valdivara 5 Terre. Nel triangolare 1 infatti gli uomini di Battistini sono appaiati ai rivali in vetta alla classifica, ma hanno una peggior differenza reti e saranno quindi costretti a cercare la vittoria per passare.

In Eccellenza si recupererà invece il turno non disputato lo scorso 4 marzo a causa della neve. Impegno molto delicato in nel girone B per l’Arcellasco, che alle 20.30 riceve al Lambrone i bergamaschi del Verdello, quarti in classifica: «Vogliamo sicuramente riprenderci dopo la brutta sconfitta di domenica contro il Brianza Merate – spiega capitan Francesco Brizzolara, che tornerà al centro della difesa erbese dopo un turno di squalifica –, anche se il Verdello è a mio avviso una delle formazioni che gioca meglio. Però contro le avversarie che giocano bene abbiamo sempre fatto ottime partite, questo mi fa ben sperare». Domenica l’Arcellasco ha perso 3-0 sul campo del Brianza Merate, e per gli uomini di Ottolina si è trattato della quarta gara senza successo, con la zona playout che è sempre pericolosamente vicina: «Al Lambrone dobbiamo cercare di fare punti – continua Brizzolara –. Purtroppo domenica abbiamo subito tre reti in pochi minuti, su tre episodi che non ci sono girati molto bene. Da lì in avanti non siamo più riusciti a riprenderci, anche a causa di un campo non proprio bellissimo». Oltre a Brizzolara, l’Arcellasco recupera per la gara di stasera il portiere Galbusera e il giovane Giussani, anch’essi assenti domenica. Nello stesso girone il Mariano giocherà invece la propria gara contro la CasateseRogoredo il prossimo 2 aprile.

Nel girone A invece arriva il derby con l’Ardor Lazzate per il Fenegrò (si gioca alle 15.30): gli uomini di Broccanello cercheranno un successo per consolidare la propria posizione in zona playoff.

In campo questa sera anche il Portichetto, che nel girone B di Promozione gioca a Cerro Maggiore contro l’Uboldese (ore 20.30), anche questa una gara di recupero del turno del 4 marzo.È forse l’ultimissima chance di tornare in corsa per la salvezza per i ragazzi di Ivano Manzoni, reduci da nove sconfitte consecutive.

Infine, per la Seconda X, Dongo impegnato nel recupero di Grosio (anche qui alle 20.30) contro la Bormiese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA