Roda, doppio quinto posto Ma quanti contrattempi
La Lamborghini di Davide Roda

Roda, doppio quinto posto
Ma quanti contrattempi

Il pilota comasco sfortunato, soprattutto in gara 2. Limitato da un’improvvisa intossicazione

Trasferta piuttosto tormentata, soprattutto fisicamente, per Davide Roda al Paul Ricard di Le Castellet per tappa francese del GT Open 2017.

Il pilota comasco , portacolori del Team Antonelli Motoposport è sceso in pista alla guida di una delle due Lamborghini Huracán schierate dalla squadra bolognese, alternandosi alla guida con Gianluca Giraudi.

Partito in Gara 1 dalla quarta posizione delle GT AM, la loro Lamborghini in configurazione GT3, ha chiuso in quinta posizione di classe alla bandiera a scacchi.

Più avventurosa Gara 2, dove Roda è partito dall’ultima fila non avendo potuto fare le qualifiche perché colpito da una lieve ma fastidiosa intossicazione. Partenza regolare in gara, infatti, concludendo tuttavia ancora in quinta posizione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA