Rossi-Cilli settimi in Ungheria  Ottavi Galimberti-Mandelli
Marco Cilli e Alice Rossi

Rossi-Cilli settimi in Ungheria

Ottavi Galimberti-Mandelli

Le due coppie lariane si fanno onore alla decima edizione della Santa Claus Cup.

In Europa spira da Est il vento della danza giovanile. Sul ghiaccio del Tuskecsarnok National Sports Centre di Budapest, sede della decima edizione della Santa Claus Cup, il podio della categoria Advanced Novice (14 coppie in gara) è off limits per le coppie dell’Europa occidentale: Russia, Ucraina ed Estonia si appropriano delle medaglie tenendo a debita distanza tutte le altre.

Anche i due comaschi Alice Rossi e Marco Cilli della Forum di Assago soffrono, in particolar modo, le due danze obbligatorie. European Waltz e Tango, sono risultate ostiche tant’è che la classifica provvisoria li poneva in ottava posizione.

L’ottima performance esibita nel corso della danza libera (quinta prestazione) consentiva ad Alice e Marco di recuperare una posizione nella classifica finale dove totalizzavano 61,54 punti.

Debutto internazionale per l’altra coppia comasca al via tra i Basic Novice: Giorgia Galimberti e Matteo Mandelli del Ggr, dopo gli obbligatori, si trovavano in nona posizione; un programma libero ben pattinato ha poi permesso loro di conquistare un 5° posto che li ha portati a concludere in ottava posizione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA