Rugby Como, è importante

Rugby Como, è importante

L’ultima in casa della stagione regolare, l’ultima di Matteo Gratton prima di partire per la Nuova Zelanda.

Ecco due motivi per andare domemica pomeriggio a seguire al Belvedere (si parte alle 15.30, arbitro Filizzola) il Rugby Como che ospita il Seregno nella ventunesima giornata del campionato di serie C2.

Il terzo, non da meno come importanza, è la necessità per il quindici comasco di battere, a tutti i costi e con il punto di bonus, i brianzoli per tenere aperta la speranza di accesso al playoff regionale. Il quinto posto in classifica non deve trarre in inganno: alla resa dei conti, si dovrà tenere conto delle tre squadre Cadette che non dovrebbero avere il requisito indispensabile del settore giovanile.

Così i Cinghiali chiuderebbero secondi, alle spalle dell’ormai irraggiungibile Delebio, promosso in C. Però c’è da battere il Seregno...


© RIPRODUZIONE RISERVATA