Sci, le ultime occasioni I Tricolori Giovanissimi
Hans Peter Picco con i suoi tecnici

Sci, le ultime occasioni
I Tricolori Giovanissimi

L’edizione numero 39 si corre a Livigno: un vantaggio in più per i comaschi

È tempo di un altro campionato italiano di sci alpino giovanile. Questa volta tocca al Gran premio Giovanissimi che si disputerà oggi e domani nella nuova sede, decisa nelle ultime ore, di Livigno, che prende il posto dell’originaria Roccaraso, in provincia de L’Aquila. Un piccolo vantaggio per la pattuglia comasca che ha staccato il pass tramite le qualificazioni regionali.

L’edizione numero trentanove, si apre questa mattina alle 9.30 sulla pista Pernice con il gigante valido per i nati nel 2004 e nel 2006. Domani alla stessa ora e sullo stesso impianto, toccherà invece ai giovani atleti nati negli anni 2005 e 2007.

Difficile fare pronostici, anche se è impossibile non mettere tra i favoriti Hans Peter Picco, tra i 2006. Il talentuoso portacolori del Gb ski club Asso è reduce dal prestigioso argento conquistato nel trofeo Pinocchio. Buone possibilità hanno anche gli altri allievi del maestro domasino Davide Miglio: Filippo Barloni, Alessandro De Paoli, Federica Barloni, Ludovica Sala e Gabriele Bianchi. Attenzione poi ai canturini Luca Bianchi e Martina Crotti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA