Scorza, una comasca nel gotha dei tecnici

Scorza, una comasca
nel gotha dei tecnici

Oltre tremila tecnici in Italia si occupano di nuoto, solo quaranta sono stati selezionati dalla federazione per una serie di incontri di approfondimento

Li chiamano tecnici di “alto livello” e nella lista c’è anche una comasca, in forza alla Como Nuoto e alla Nuotatori Milanesi. È Verika Scorza, 38 anni, scelta per partecipare, domani e sabato, al terzo incontro nazionale riservato ai migliori allenatori italiani che si svolgerà al centro federale di Ostia.

La valutazione della Fin si basa sui risultati ottenuti negli anni e, nel caso di Scorza, il percorso è stato arricchito dalle medaglie conquistate dalle sue ragazze, Eleonora Clerici e Carola Musumeci, atlete comasche, che si allenano a Muggiò, ma che gareggiano con i colori della Nuotatori Milanesi.

«Per me è una grande occasione di crescita – dice Verika Scorza –, nella valutazione credo siano stati determinanti il lavoro delle ultime stagioni e i risultati ottenuti recentemente. L’obiettivo è crescere e fare sempre meglio con le atlete che ho la fortuna di allenare».


© RIPRODUZIONE RISERVATA