Ambrosoli, Xamin e Taufer: sì
Confermati all’Hockey Como

Non solo nuovi arrivi per la squadra che prepara la stagione

Ambrosoli, Xamin e Taufer: sì Confermati all’Hockey Como
Riccardo Ambrosoli (Hockey Como)

Dopo il trittico di “volti nuovi” (i difensori Alessandro Re e il russo Mikhail Flyagin e il centrale Dylan Ghiglione) e l’ingaggio in panchina di coach Massimo Da Rin (che mantiene anche la guida della nazionale italiana di para ice hockey, in corsa per la qualificazione alle Paralimpiadi di Pechino 2022) all’Hockey Como iniziano le riconferme.

I primi a proseguire il rapporto sono gli attaccanti Riccardo Ambrosoli e Davide Xamin e il difensore Francesco Taufer.

Riccardo Ambrosoli fa tredici. Tante sono le stagioni con la casacca biancoblù del centro comasco di 29 anni, che dall’esordio nel 2009 ha messo a referto 256 presenze in prima squadra.

25 anni per Davide Xamin, un varesino che da due stagioni è in riva al lago. In 30 presenze, ha messo a segno 8 reti e 17 assist. Nell’ultimo campionato, al pari di Riccardo Ambrosoli, ha giocato, dopo il ritiro del Como, con il Varese con 6 reti e 3 assist.

Compirà 21 anni il 2 settembre Francesco Taufer. Nato a San Candido (Bolzano) è cresciuto nel Cortina (ha anche debuttato in Alpslhl) ed è arrivato a Como nell’estate del 2019. Difensore con il “vizio del gol” visto che nel primo campionato in biancoblù in 21 partite ha fatto 6 reti e dispensato 7 assist.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True