Morini è ancora in corsa
Può vincere lo scudetto

L’attaccante comasco domani si giocherà il titolo svizzero con la maglia del Lugano

Morini è ancora in corsa Può vincere lo scudetto
Il comasco Giovanni Morini

La conquista del titolo di campione della Svizzera renderebbe meno amara la rinuncia al mondiale con l’Italia.

Giovanni Morini domani sera alla Resega, davanti al pubblico amico, proverà a portare il Lugano sul tetto della National league.

I ticinesi mercoledì hanno compiuto una grande impresa andando ad espugnare (per la prima volta in stagione) in gara sei l’Hallenstadion di Zurigo, riportando la finale playoff in parità sul 3-3 e rimandando tutto a questa sera.

L’attaccante comasco non è una comparsa nella formazione ticinese: sino ad ora, nella serie finale, ha fornito quattro assist e ha avuto un ampio minutaggio. Morini cresciuto nell’Hockey Como, avrebbe voluto partecipare al Mondiale con gli azzurri, ma la concomitanza con i playoff del torneo rosso-crociato, lo hanno costretto a rinunciare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True