Serie A di hockey femminile

Como esordirà a Torino

Il via del campionato fissato per il 29 ottobre. Il presidente Luca Ambrosoli: «Orgogliosi di essere l’unica squadra lombarda»

Serie A di hockey femminile Como esordirà a Torino
L’Hockey Como donne giocherà la prima partita in casa il 13 novembre con l’Egna

Il primo atto ufficiale sarà sabato 29 ottobre a Torino nella giornata d’apertura del campionato di serie A femminile. Ma la squadra in rosa dell’Hockey Como è già al lavoro per farsi trovare pronta alla seconda partecipazione al massimo torneo.

Quattro le avversarie, come la scorsa stagione, con le altoatesine Ach Lakers Egna e Bolzano Eagles (campionesse in carica per la settima volta di fila); le bellunesi dell’Alleghe e le piemontesi del Torino Bulls. Un torneo da “poche ma buone” che metterà alla prova le ragazze che saranno allenate per la seconda stagione da coach Mauro Papalillo.

Il calendario, dopo l’esordio a Torino prevede il 13 novembre il debutto al palazzetto di Casate contro i Lakers Egna. Sette giorni dopo seconda trasferta al Palaonda di Bolzano per affrontare le Eagles del capoluogo altoatesino. Il 27 novembre l’Hockey Como torna davanti al pubblico amico per il match di ritorno contro il Torino Bulls. Il 4 dicembre trasferta in Veneto in provincia di Belluno per affrontare l’Alleghe. Il 22 gennaio 2017 ultimo impegno lontano da Como ad Egna per il ritorno contro il Lakers. Toccherà poi alle ragazze di coach Papalillo chiudere la regular season con le ultime due partite in assoluto. Sul ghiaccio di Casate prima arriverà l’Alleghe (29 gennaio) poi il Bolzano Eagles (5 febbraio).

La formula dovrebbe rispecchiare quella dell’anno scorso con lo spareggio tra quarta e quinta per accedere ai playoff a quattro.

Il presidente Luca Ambrosoli, sostiene con forza il progetto in rosa. «Siamo orgogliosi di essere l’unica squadra lombarda e vogliamo continuare a dare alle ragazze, che coltivano la passione dell’hockey, la possibilità di giocare».

”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}