Super Magatti (in meta) in una grande Nazionale
Maria Magatti

Super Magatti (in meta)
in una grande Nazionale

L’Italia batte la Scozia e la comasca è protagonista

L’Italia c’è. E pure Maria Magatti. La nazionale femminile ha battuto a Parma la Scozia nel primo match del quadrangolare per la caccia ad un posto nel Mondiale in Nuova Zelanda, nel 2022. Le azzurre hanno annichilito le rivali con un più che eloquente 38-13 .

Nella super prestazione si è messa in luce anche Maria Magatti. La comasca (29 anni) alla 37° presenza in nazionale, è stata una delle migliori. E non solo per la bellissima meta, che ha coronato una “fuga” perfetta (11° sigillo personale e secondo della partita) al 26’ del primo tempo. Il percorso verso il pass mondiale è iniziato nel migliore dei modi, anche se mancano ancora due appuntamenti difficili: quello, che sulla carta sembra essere decisivo, contro l’Irlanda, domenica ancora a Parma e quello finale con la Spagna.

Solo la vincente del torneo andrà direttamente in Nuova Zelanda; la seconda dovrà passare per un’altra qualificazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA