Tamponi, quattro sono tornati negativi  Altrettanti rimangono in isolamento
Alberto Giughello, medico sociale

Tamponi, quattro sono tornati negativi

Altrettanti rimangono in isolamento

Nomi da ricercarsi tra quelli di Zanotti, Bansal, Crescenzi, Celeghin, Rosseti Gabrielloni e Arrigoni.

Il gruppo sta tornando pian piano a ricomporsi. L’ultimo ciclo di tamponi effettuati sulle persone contagiate dal Covid ha evidenziato la negativizzazione di altre quattro persone del gruppo squadra, di cui tre giocatori. Che tornano quindi a disposizione, sia pure con pochissimo tempo per allenarsi, già per la partita di domani con la Pro Patria.

I nomi non sono stati resi noti dal Como, ma già oggi li si potrà presumibilmente evincere dall’elenco dei convocati. In ogni caso, i giocatori non in lista domenica erano Zanotti, Crescenzi, Celeghin, Gabrielloni, Rosseti, Bansal e Arrigoni quindi si tratta di tre fra loro.

Per gli altri continuano i controlli frequenti, praticamente a giorni alternati, sperando entro domenica di riuscire ad avere a disposizione tutti quanti.

Insieme ai tre giocatori si è negativizzato anche un altro componente dello staff, dopo che invece sabato era uscita una nuova positività proprio in seno al gruppo tecnico, colpito praticamente per intero dal virus, proporzionalmente ancora più della squadra stessa.

Ma fortunatamente la situazione per la stragrande maggioranza dei casi sta tornando alla normalità.

Ieri intanto sono stati effettuati di nuovo i tamponi a tutto il gruppo dei negativi, secondo la consueta procedura prepartita. Gli esiti si conosceranno soltanto nel corso della giornata di oggi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA