Tennis Como, la novità è giovane Redaelli (14 anni) nel team di C
Il Tennis Como, da sinistra: Redaelli, Piatti, Pantalone, Fossati, Borromini e Mapelli

Tennis Como, la novità è giovane
Redaelli (14 anni) nel team di C

IPrimi allenamenti per la squadra del capitano-giocatore Mapelli. Il numero uno della rosa resta Fossati, ma ora c’è l’apertura alla linea verde.

Primi allenamenti per la squadra di serie C del Tennis Como che si è radunata a Villa Olmo.

Formazione confermata, dopo il cammino positivo dello scorso anno - con la vittoria del girone e l’accesso alla seconda fase - in cui tuttavia si registra l’inserimento di un giovanissimo del vivaio, l’Under 14 (classe 2004) Tommaso Redaelli. Confermata la guida tecnica, affidata ancora una volta al capitano-giocatore Anacleto Mapelli.

Il numero 1 della rosa sarà Carlo Alberto Fossati, altro giovane del vivaio, poi come numero 2 giocherà il confermato abruzzese Marco Pantalone, reduce da un’ottima stagione. A completare la rosa altri due comaschi, Davide Borromini e Renzo Piatti.

«Abbiamo una buona squadra, molto solida – commenta il capitano Anacleto Mapelli dopo la prima sessione di lavoro –. Non esiste una stella ma un gruppo affiatato che vuole confermare le buone cose mostrate lo scorso anno, vale a dire passare il girone e sperare poi in un buon abbinamento nella fase a eliminazione diretta».


© RIPRODUZIONE RISERVATA