Tironi è campione italiano  E il suo è un titolo in 3 D
Samule Tironi (quarto da destra) con la medaglia d’oro al collo

Tironi è campione italiano

E il suo è un titolo in 3 D

L’arciere di Turate si è imposto a Lago Laceno nella divisione arco nudo categoria Under

Grande festa a Turate: Samuele Tironi (Arcieri dell’Airone) ha vinto il titolo di Campione italiano 3 D (Bersagli tridimensionali) divisione arco nudo, categoria Under. A Lago Laceno il giovane arciere, dopo aver superato le prove di qualificazione, nella gara finale con in palio il titolo italiano ha sconfitto con il punteggio di 34-15 Gianlorenzo Soldi (Arcieri Varan).

Con questa vittoria, Samuele Tironi ha aggiunto al suo personale palmares una medaglia d’oro dopo i due argenti conquistati di fila, dapprima nella finale Grand Prix di Campagna e successivamente nella finale della Coppa Italia per regioni dove aveva gareggiato con Giorgia Villa (altra atleta tesserata alla società Arcieri dell’Airone).

Quest’ultima a Lago Laceno si è classificata al quarto posto: nella finalina con in palio il bronzo è stata infatti sconfitta con il punteggio di 13-10 da Natalia Tassoni (Arcieri L’antica Lauro).

Giorgia ha disputato una bellissima prova ancor più importante in quanto da pochi mesi si dedica all’arco nudo (per queste gare non si usano accessori per la mira) e al tiro di campagna.

Un elogio spetta di diritto agli altri “aironi” che hanno partecipato agli Italiani di Lago Laceno. Si tratta di Giuseppe Tironi, Moira Girola, Monica Clerici, Paolo Pagani, il giovanissimo Alessio Tironi e il presidente Marco Pauselli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA