Torchio, splendido debutto  È già il leader del Motoestate
Una bella staccata del comasco Alberto Torchio

Torchio, splendido debutto

È già il leader del Motoestate

Il pilota comasco a segno in Gara 1 e secondo in Gara 2 nella Race Attack classe 1000.

Grazie a una vittoria in Gara 1 e un fantastico secondo posto in Gara 2, il pilota di Como Alberto Torchio è ora il leader del Trofeo Motoestate nella categoria Race Attack classe 1000.

Una domenica da incorniciare a Varano de’ Melegari per Alberto Torchio - il “Lupo” come viene chiamato da tutti -, che nella 34a edizione di quello che è il più longevo trofeo motociclistico italiano si trova ai vertici.

Come detto, gara fantastica in quella d’avvio per il lariano, con la partenza decisa del lecchese Lazzaro Valsecchi in sella alla R1 Yamaha. Quest’ultimo, tuttavia, dopo un attento controllo da parte della giuria è stato penalizzato per partenza anticipata con 20” di penalty. Questo ha permesso a Torchio di incamerare i primi 25 punti destinati al vincitore di Gara 1.

Anche in Gara 2 il driver lariano ha disputato una gara fantastica,ma nel corso del penultimo giro un problema elettrico gli ha fatto perdere quel vantaggio che aveva nei confronti di Massimo Palladino che dopo tanto inseguire ha raggiunto Torchio.

E quando sembrava che la gara fosse destinata a terminare in volata sulla linea del traguardo, un’altra “scarica” della centralina ha permesso a Palladino di vincere con 1”19 centesimi. Comunque, grazie a questo secondo posto il pilota comasco si trova egualmente al comando della classifica della categoria Race Attack 1000.


© RIPRODUZIONE RISERVATA