Un tris d’ori quello della De Biase  Conti e Bracchi due volte sul podio
Matteo Conti (al centro), 1° nei 400 stile

Un tris d’ori quello della De Biase

Conti e Bracchi due volte sul podio

Tante soddisfazioni per la Como Nuoto al trofeo “Città di Milano” riservato ai giovani.

Se tra i senior non c’era partita, con tanti campioni e olimpionici azzurri, la giornata conclusiva - dedicata ai giovani - del trofeo di nuoto “Città di Milano”, ha regalato parecchie soddisfazioni agli atleti comaschi. In gara, per Como, c’erano solo Juniores e Ragazzi della Como Nuoto che hanno sfoderato prestazioni importanti, conquistando cinque ori, due argenti e un bronzo.

Si è confermata reginetta della squadra comasca la promettente Ilaria De Biase, che ha piazzato una tripletta d’oro. Primo posto nei 50 stile nuotati in 26”72 - un ottimo tempo - , identico risultato nei 50 delfino (28”69), ma ha stupito nei 400 stile (4’25”76), gara mai affrontata in precedenza, per un fine settimana da ricordare.

E c’è stata gloria anche per i ragazzi, nella categoria Juniores, con Matteo Conti e Valerio Bracchi che riescono a piazzare - entrambi - un oro e un argento. Per Matteo primo posto nei 400 stile, nuotati in 4’03”40, mentre nei 100 dorso è arrivato un argento con il tempo di 1’01”23, solo un decimo posto invece nei 100 stile.

Doppietta oro-argento anche per Valerio Bracchi, uno degli Juniores più in crescita della Como Nuoto: ha vinto i 100 delfino in 59”44, è giunto secondo nei 200 misti in 2’11”96, ha chiuso quinto i 50 delfino. Infine, per Lorenzo Colombo, il meeting di Milano è stata una “scalata” al podio: quinto nei 50 rana, quarto nei 400 stile, ha meritatamente conquistato il bronzo nei 100 rana, nuotati in 1’09”09. Tra i piazzamenti, da ricordare infine i due sesti posti di Nicole Longoni nei 50 rana Ragazzi e di Giovanna Lucini nei 100 delfino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA