Un’“allenatrice” d’eccezione per Rottoli: la grande Errani
Lorenzo Rottoli con Sara Errani

Un’“allenatrice” d’eccezione
per Rottoli: la grande Errani

Il campioncino comasco al lavoro con la campionessa a Massa Lombarda

Lorenzo Rottoli al lavoro con la campionessa Sara Errani. Il talento comasco, reduce da un’estate intensa e ricca di soddisfazioni, si è allenato per una settimana, a Massa Lombarda, con la tennista bolognese, che sta scontando una squalifica di due mesi per doping.

In contemporanea, Lorenzo ha partecipato al ricco Open “Trofeo Oremplast” (8 mila euro) che aveva come testa di serie numero 1 Omar Giacalone, ex 300 al mondo e categoria 2.1. Rottoli è arrivato fino agli ottavi di finale, passando tre turni e uscendo per mano del 2.2 Filippo Leonardi, giocatore dello Sporting Sassuolo, con il punteggio di 6-0 6-4.

Una buona prova per l’Under 16 comasco, che torna a casa anche con il bagaglio tecnico di sette giorni di tennis al fianco della campionessa emiliana. «Sara Errani ha dimostrato di essere una persona disponibilissima – ha commentato il padre di Rottoli, Fabrizio –: le siamo grati per questa settimana che ci ha dedicato, allenandosi tutte le mattine con Lorenzo e seguendolo con il suo staff nei match della sera».


© RIPRODUZIONE RISERVATA