Vian, nel disco è campione regionale
Il discobolo Fabio Vian, argento ai regionali assoluti

Vian, nel disco
è campione regionale

Bottino comasco a Busto Arsizio impreziosito da Ripamonti, Lambrughi (argento) e Crippa (bronzo)

Un oro, due medaglie d’argento e una di bronzo. È questo il bottino comasco nella prima giornata dei campionati regionali assoluti su pista.

A Busto Arsizio il discobolo manerese Fabio Vian (Riccardi Milano) ha indossato l’ennesima maglia lombarda stravincendo con la misura di 52,72.

Dell’argento si sono fregiate l’erbese Alessia Ripamonti (400, Fanfulla Lodigiana) e l’assese Marta Lambrughi (alto, Atletica Bergamo). Quest’ultima, con l’asticella superata a 1,71, è rimasta a 2 cm. dal titolo aggiudicato da Teresa Rossi (Geas).

Sul giro di pista la Ripamonti è stata battuta dall’atleta di casa Virginia Troiani (Pro Patria Busto Arsizio) che ha realizzato il personal best di 54”63. Crono di 55”32 per la giallorossa.

Gradino basso del podio per l’anzanese Silvia Crippa (Atletica Lecco) nel getto del peso (4 kg.). Ha “prodotto” la stessa misura (12,24) della seconda Danielle Madam e a imporsi (13,38) è stata Claudia Rota.


© RIPRODUZIONE RISERVATA